Conversazioni dal basso

maggio 8, 2008

Conversazioni dal Basso è un ciclo di eventi e incontri dedicati al rapporto tra società e nuovi media.

Il tema dell’edizione di quest’anno è Come blog e social media cambiano la politica.

L’evento è dedicato a riflettere sulle mutazioni sociali comportate dal fatto che, per la prima volta nella storia, le masse hanno accesso ai mezzi di comunicazione di massa non solo dal lato dei fruitori, ma anche da quello dei produttori di contenuti.
S’intenderà pertanto considerare il rapporto fra politica e nuovi media, come i nuovi media possano cambiare la politica aprendo nuove possibilità di comunicazione e di socialità.

Il workshop si terrà a Pesaro, ed è promosso, tra gli altri, dai corsi di laurea in Scienze della comunicazione e in Comunicazione e pubblicità della Facoltà di Sociologia dell’Università di Urbino.

BlogAction ha deciso di essere presente e partecipare per confrontarsi con progetti che partono da basi e convincimenti comuni; per capire meglio come muoversi nel mondo della Rete; nonché per farsi conoscere e per cercare realtà che possano affiancarlo nel suo tentativo di sensibilizzazione alla civiltà.

Annunci

BlogAction sostiene il Myanmar

maggio 7, 2008

ITALIA AIUTA è una ONG italiana che opera in Myanmar (Birmania), che dopo il ciclone si è “immediatamente mobilitata per prestare un primo soccorso alle popolazioni colpite: servono pastiglie disinfettanti per l’acqua, utensili, kit igienico-sanitari e allestimento di rifugi temporanei”.

Servono tuttavia anche dei fondi, per proseguire dopo il primo aiuto d’emergenza.
Si può contribuire in diversi modi, con Paypal, versamento su c/c bancario o postale ecc., a offerta libera.

È davvero importante fare il possibile, visto anche che in sede il governo non è che si stia sbattendo (per non dire che non sta facendo una sega).
E non c’è da preoccuparsi, come già ha segnalato qualcuno che ringrazio molto, che i soldi vadano intascati dai simpatici militari.

Questo, di nuovo, è l’indirizzo: ITALIA AIUTA.

[Aggiorno anche io come Ohdaesu, anzi, lo quoto proprio:

chi non si fidasse di ONG italiane pizza mandolino baffonero, può comunque donare il proprio contributo a DirectRelief, stimatissima & efficientissima organizzazione internazionale. Qui il sito ufficiale, qui direttamente la pagina delle donazioni. Giuro che è DirectRelief e non il mio account PayPal.